Il Sentiero del Risveglio

Un percorso di conoscenza e realizzazione di Sè

 

Cosa potrebbe esserci di meglio che assaporare gioia, pace, appagamento, energia vitale, libertà e amore veri e duraturi?

Il più delle volte ci sentiamo insicuri, persi, facilmente irritabili; abbiamo pensieri negativi e spesso autocritici, la nostra autostima è bassa; siamo in balia di desideri "esterni" nel tentativo di trovare, fuori, la felicità e il senso di appagamento che cerchiamo.

Anche l'energia che mettiamo in quello che facciamo a volte manca e soffriamo di piccoli o grandi disturbi fisici cui ormai ci siamo abituati come fossero inevitabili per l'avanzare degli anni o per la vita stressante che conduciamo.

Attraiamo a noi persone sbagliate e ripetiamo gli stessi errori, anche in famiglia, coi figli e con il partner.

Ci possiamo a tratti sentire immotivati e fatichiamo a trovare uno scopo più alto per quello che facciamo quotidianamente.

Per trovare la vera gioia ed esprimerci appieno dobbiamo immergerci in profondità nel nostro sé allo scopo di esplorare, comprendere, guarire e trasformare.

Cosa potrebbe esserci di meglio che guarirsi, evolversi, diventare più felici, sentirsi liberi, ritrovare il proprio potere, vivere in armonia con gli altri e inviare meravigliose vibrazioni di cambiamento all’esistenza?

Intraprendi un lavoro interiore di conoscenza e realizzazione del tuo Sé con le Costellazioni Familiari

Le Costellazioni Familiari sono uno strumento efficace che ti permette di affrontare, comprendere, integrare e trasformare diversi aspetti della tua vita.

Possono essere applicate a tutti gli aspetti dell’esistenza, dalle disarmonie nelle relazioni alle questioni di salute, dalla carriera alla risoluzione di questioni pratiche. Sono molto utili nell’affrontare quei temi che tornano ciclicamente, che si ripresentano nonostante il tanto lavoro di comprensione che facciamo su noi stessi.

Siamo il frutto di una grande storia che stabilisce chi siamo molto prima della nostra nascita.
Apparteniamo ad un sistema complesso comunemente definito Sistema Familiare.

 

L'importanza dei legami invisibili

Ogni membro è legato al clan familiare da un'energia d'amore chiamata "lealtà familiare invisibile" o "coscienza sistemica" attraverso la quale i discendenti vengono incaricati dal clan di concludere temi irrisolti degli antenati: colmare vuoti, riparare offese o ingiustizie, restaurare ordini che i predecessori non hanno potuto portare a termine.

Attraverso una "programmazione inconscia", definita "Progetto Senso", il discendente percepisce inconsciamente il bisogno di riparare e/o compensare quanto accaduto, ritrovandosi a rinunciare alla propria vita, ai propri obiettivi, ai propri sogni.

Cosa avrai imparato e sperimentato tra lezioni e pratica

Vivi il percorso completo per:

  • Prendere consapevolezza degli eventi salienti del clan familiare e del loro legame con gli eventi della tua vita attuale.
  • Prendere consapevolezza della tua programmazione inconscia e del legame di fedeltà con i destini dei tuoi predecessori.
  • Prendere consapevolezza che la programmazione inconscia, unita alle influenze esterne, costituiscono i tuoi condizionamenti più potenti.
  • Sperimentare pratiche che hanno come fine quello di liberare le nuove generazioni dall'influenza della famiglia di origine, di pacificare i viventi dalle immagini dei defunti, di liberarsi dalle colpe del clan e dei predecessori per garantire alle nuove generazioni libertà, indipendenza, prosperità, felicità.

Sperimenterai:

  • Che, al contrario dello stato di veglia della mente umana che percepisce ed è soggetto al tempo lineare, l'inconscio non conosce il tempo e un'informazione continua a produrre effetti finché non viene chiarita ed elaborata consapevolmente.
  • La decodifica delle informazioni di traumi e di sofferenze ed un incipit notevole di risoluzione.
  • Il recupero del potere personale grazie alla relazione con gli avi attraverso la riconnessione all'energia dell'amore e alla pacificazione del passato.
  • L'accesso al passaggio dalla mente razionale ad una nuova mente, infinitamente più potente, una mente estetica, fondata sull'equanimità perché unita al cuore che ti permette l'apertura ad infinite possibilità.

Grazie alle lezioni e alle pratiche del corso, avrai imparato:

  • A riconoscere le memorie transgenerazionali: gli eventi, le percezioni e sensazioni vaghe, emozioni inspiegabili, stati d'animo di cui non comprendiamo il significato o la relazione con la nostra vita presente.
  • L'importanza delle memorie nella relazione con madre e padre ed i movimenti interiori ad essa correlati.
  • L'importanza delle memorie nella relazione con il coniuge/partner e i figli.
  • L'esistenza di forze presenti, e quali, nella nostra psiche che influenzano il nostro comportamento, le nostre abitudini e le motivazioni che ci portano a fare scelte decisive e importanti della vita (studi, professioni, matrimonio).
  • Come le violazioni della giustizia sociale generano, nei discendenti, un impulso irrefrenabile a riparare disordini e ingiustizie al fine di ristabilire l'equilibrio.
  • Come antenati che non sono morti in pace, non sono stati onorati, non sono stati fatti riposare in pace o con cui non si è raggiunta la pacificazione in vita, influenzano o perseguitano uno o più membri della famiglia, prendendo anche la forma di malattie o disturbi psichici.

Il Sentiero del Risveglio

Iscriviti Ora

La struttura del percorso

Il percorso è costituito da 5 moduli... più uno!

Ciascun modulo si terrà il sabato mattina dalle ore 10.30 e avrà una durata di circa 3 ore. Useremo la piattaforma Zoom Meeting che ti consentirà di rivolgere le tue domande ed intervenire direttamente.

Partecipare live ti consentirà, quindi, l'interazione con la costellatrice. Ma se una volta non potrai, o se vorrai rivedere una lezione, avrai a tua disposizione le registrazioni delle lezioni per 60 giorni dopo la fine del corso.

Iscrivendoti al percorso completo riceverai in bonus il modulo "L'Abbondanza".

Puoi iscriverti anche ad un unico modulo di tuo interesse, a scelta tra i primi 5 (escluso il modulo bonus). In questo caso avrai a disposizione la registrazione per una settimana.

Al termine del percorso riceverai un attestato di partecipazione valido per tutti gli usi consentiti dalla legge.

MODULO 1
 
LA FAMIGLIA DI ORIGINE

 

Leggi di più...
MODULO 2
 
LA FAMIGLIA ATTUALE

 

Leggi di più...
MODULO 3
 
LE INGIUSTIZIE

 

Leggi di più...
MODULO 4
 
LA MALATTIA E LA MORTE

 

Leggi di più...
MODULO 5
 
LA PROFESSIONE, IL DENARO, IL SUCCESSO
Leggi di più...
MODULO BONUS

 L'ABBONDANZA

(solo per chi acquista percorso completo)

Leggi di più...

In questo viaggio interiore straordinario, sarai accompagnata/o passo passo

Monica Rossi Pellegrini

Monica ha cambiato radicalmente la sua vita, il modo di percepire sé stessa e di conoscere le sue radici. Si sente più forte, più equilibrata, libera di vivere il suo destino. Lo ha fatto vivendo l'esperienza delle Costellazioni Familiari e da molti anni si dedica a trasmettere la sua straordinaria esperienza per aiutare gli altri.

  • Educatrice Professionale, oggi Educatrice del Profondo, supporta le persone alla riscoperta del valore della propria unicità facendone il talento di riferimento per la presa di consapevolezza e la realizzazione delle proprie infinite possibilità
  • Studiosa e ricercatrice di Psicogenealogia (Psicologia Transgenerazionale)
  • Analista di trasmissioni transgenerazionali
  • Costellatrice Familiare
  • Life Coach
  • Coach Emozionale

Piena di entusiasmo ed energia, ci svelerà il potere delle Costellazioni Familiari per rimuovere i blocchi nella nostra vita  💖

Il Sentiero del Risveglio

Iscriviti Ora

Il contenuto dei moduli

MODULO 1: LA FAMIGLIA DI ORIGINE

(sabato 25 settembre)

È l'anello di congiunzione con l'albero genealogico ed è costituita dalla triade madre - padre - figlio e da fratelli e sorelle che condividono la stessa generazione e, attraverso la relazione con loro, si modellano le relazioni con gli altri.

Tra genitori e figli adulti i rapporti variano da affettuosi ad ostili, da formali ad inesistenti e sono normati da regole non scritte. I ruoli genitori - figli possono essere "in ordine" oppure invertiti. Da un buon rapporto interiormente pacificato con i genitori, i figli traggono forza ed incoraggiamento.

Qualunque cosa sia accaduta tra genitori e figli, i figli amano comunque in modo profondo i genitori che ne siano consapevoli oppure no, e, quando diventiamo veramente adulti consapevoli siamo pronti a lasciar andare le aspettative che avevamo da bambini per interiorizzare ed apprezzare il rapporto per quello che è, perché più siamo in pace con noi stessi e, anche dopo la loro morte, quanto più ci riconciliamo, a livello animico, interiore, con loro tanto maggiore sarà la pace e la forza che promuoveremo dentro di noi.

indietro

MODULO 2: LA FAMIGLIA ATTUALE 

(sabato 2 ottobre)

È strettamente correlata alla famiglia di origine e alle memorie dell'albero genealogico. Per la psicologia transgenerazionale, infatti, la scelta del partner non è mai casuale ma è sempre ispirata a ciò che è precedentemente accaduto e secondo la psicologia archetipi o immaginale l'altro è sempre una proiezione della nostra psiche.

In una società che trovasse il proprio fondamento negli archetipi naturali, gli individui vivrebbero secondo un codice innato di diritti naturali che regola le relazioni sulla base dei principi dell'armonia e del rispetto reciproco.  Ma, dal momento che viviamo in una civiltà che trova fondamento nei falsi dei del potere e del controllo, dà vita ad archetipi sociali che, per struttura, generano mancanze e traumi. Così proiettiamo, inconsciamente, sull'altro e nell'altro, sentimenti, ricordi, dolore dell'infanzia, immagini dei genitori, nel desiderio inconscio di ricevere ciò che ci è mancato nell'infanzia. Vogliamo giungere finalmente all'amore incondizionato che è poi il fine ultimo del nostro viaggio su questa terra.

Ognuno di noi è fedele ai propri predecessori e, se essi non sono stati felici, darci il permesso di esserlo comporta percorrere un cammino, sia per noi stessi che per i nostri discendenti e, non ultimo, per i nostri predecessori grazie ai quali siamo qui.

indietro

MODULO 3: LE INGIUSTIZIE 

(sabato 9 ottobre)

Esiste nell'inconscio degli individui un "libro dei conti", un registro contabile in base al quale ogni ingiustizia esige riparazione, che spinge i discendenti a ristabilire l'ordine turbato dagli antenati attraverso esclusioni, preferenze, ingiustizie, tradimenti, anche a costo di sacrifici personali.

Affinché possa esserci ordine e passaggio d'amore oggi, deve esserci stato sviluppo ed evoluzione nelle generazioni precedenti. Ma spesso ciò non è stato possibile per le situazioni di vita che li hanno riguardati: guerre, rivoluzioni, calamità, umiliazioni soprusi, discriminazioni. Oppure per aver subito lutti, perdite personali per malattie, incidenti o epidemie.

Pertanto le informazioni riguardo a traumi e sofferenze degli antenati sono molto importanti da decodificare e da risolvere nel presente attraverso la pacificazione delle memorie per mezzo della quale si trasformano da avversità in spinta all'evoluzione e risorsa alla quale attingere, invece che ripetizione di situazioni ed eventi infelici nelle generazioni successive.

indietro

MODULO 4: LA MALATTIA E LA MORTE 

(sabato 16 ottobre)

Il conflitto psicologico del genitore può diventare il conflitto biologico del figlio che, attraverso la malattia, esprime il conflitto del predecessore.

Ruolo importante rivestono i segreti di famiglia che possono prendere nei discendenti forme di malattia o di forte disturbo psicologico al fine di rivelare il passato nascosto che porta informazioni importanti per noi, ricordare e ridare posto e dignità a chi è stato escluso o dimenticato.

È necessario, dunque, un cambio di paradigma rispetto alla visione dell'attuale modello sociale: vedere la malattia non come nemico ma come intermediario, messaggero di qualcosa di importante.

Scoprire il senso della malattia diviene dunque la prima tappa del processo di guarigione e la cura terapeutica tradizionale un viaggio di rinascita anziché una fatica ineluttabile. 

Lo stesso cambio di paradigma riguarda la morte che, nella nostra società, viene vista come fine e separazione dalla vita, invece che come passaggio dal mondo sensibile al mondo invisibile, distinti ma non separati, la vita che continua su un altro piano.

indietro

MODULO 5: LA PROFESSIONE, IL DENARO, IL SUCCESSO 

(sabato 23 ottobre)

Le professioni, il tipo di lavoro che svolgiamo, il nostro rapporto con il denaro e con il successo, ciò che identifichiamo con il termine successo, sono in relazione con le memorie e con le riparazioni, inconsciamente, affidateci ed, altrettanto inconsciamente, assunte su di noi.

Attraverso di loro possiamo comprendere ciò che deve essere riparato e, simultaneamente, comprendere se ciò che facciamo ha un senso per noi o se non stiamo godendo della posizione in cui ci troviamo. Siamo in stato di realizzazione personale quando possiamo sviluppare i nostri talenti innati, quando possiamo realizzare la nostra vocazione in un lavoro che amiamo e che ci permette di vivere soddisfacendo i nostri bisogni donando al contempo qualcosa. Allora possiamo dire di essere realizzati.

Quando, invece, ci troviamo ad affrontare ostacoli alla nostra realizzazione, essi originano in alcuni divieti del codice di legge familiare o nella programmazione che ci porta a soffrire per riparare le colpe o le ingiustizie dei nostri antenati, che si articola nel non ricevere il permesso per superare lo status sociale dei genitori o del clan, o non poter godere dell'avanzamento di status o con l'attuazione di varie forme di autosabotaggio e di programmazione alla povertà.

Prendere consapevolezza e lavorare sui legami interiori ci permette di sciogliere nodi e rimuovere blocchi lavorativi ed economici, perché gli antenati possono essere sia la fonte del disagio che il rimedio e, ogni volta che compiamo la giusta scelta e la giusta azione di fronte ai modelli ereditari, eleviamo sia noi stessi che gli spiriti dei nostri avi.

indietro

MODULO BONUS: L'ABBONDANZA 

(sabato 30 ottobre)

L'abbondanza è uno stato interiore che scaturisce dalla fiducia in se stessi e nel processo vitale. È un flusso che consiste nel fluire con la vita, vivere la vita a servizio della vita stessa. E la vita è amore che nel mondo sensibile si esprime sotto forma di bellezza, gioia, gratitudine, inclusione, apertura di cuore.

Quando crediamo fermamente di meritare il bene nella vita, perché a servizio del bene viviamo la vita, tutto il bene che l'universo, la vita, ci offre - prosperità, abbondanza, denaro - fluiscono verso di noi senza sforzo perché siamo aperti a ricevere e, simultaneamente, a donare alla vita. Per gli antichi greci l'abbondanza - eudaimonia - era ciò per cui vale la pena vivere, la piena realizzazione di sé, che consiste nel fare esattamente ciò per cui la nostra anima si è incarnata ed è venuta sulla terra e che, per questo, ti dà la sensazione profonda di appagamento totale. È quell'immenso valore che ti fa svegliare carico di motivazione. Non è qualcosa che la mente razionale può comprendere e spiegare perché è un ideale, un eidolon come dicevano i greci, è un compagno forte e fedele, un protettore che non lascia mai il tuo fianco. 

Grazie al cammino di consapevolezza e deprogrammazione intrapreso nei moduli precedenti ci metteremo sul sentiero della scoperta e del riconoscimento dell'abbondanza e, grazie all'apertura di cuore raggiunta, lo incontreremo. Perché è il nostro condizionamento che ci chiude al flusso, al nostro collegamento con esso. Ma esso scorre tutto intorno a noi e, aprendoci oltre il condizionamento, ne saremo naturalmente riempiti e ritorneremo nella nostra natura autentica di creatori consapevoli che utilizzano i limiti pre esistenti per nutrire la propria ispirazione a innovare e creare qualcosa di più elevato, benefico, utile, bello, armonioso a servizio di tutti gli esseri. E dietro, oltre il tuo beneficio personale di trasformazione, lascerai un'eredità di beneficio di trasformazione alle generazioni successive e di pace a quelle precedenti. E più grande sarà la tua visione e più illuminata e splendente la tua passione, più abbondanza, potere creativo e potere del denaro fluiranno verso di te. 

L'abbondanza segue la passione e non la ragione e giunge a te quando inizi a credere in qualcosa di più grande delle tue sole situazioni personali, contribuendo ad innalzare la coscienza cosmica del pianeta semplicemente essendo la persona fantastica che sei.

indietro

Il Sentiero del Risveglio

Percorso completo

€147

(18 ore di percorso)

  • partecipi a tutti i 5 moduli del percorso
  • partecipi al modulo bonus su "L'Abbondanza"
  • hai accesso alle registrazioni per 2 mesi
  • risparmi il 30% sul prezzo (147€ invece di 210€)
  • ricevi l'attestato di partecipazione
Iscriviti ora

Evento singolo

€35

(3 ore su un unico argomento)

  • partecipi ad un modulo di tua scelta tra i primi 5
  • puoi rivedere la registrazione del modulo per una settimana

  

Iscriviti ora